Cavolfiore gratinato

Per chi non ama il cavolfiore questa è una ricetta che vi farà cambiare idea!

Non tutti lo apprezzano seppure sia un ortaggio molto salutare!

Farlo gratinato lo renderà gradevole e gustoso.

Provatelo seguendo queste indicazioni.

Per prepararlo servono circa 40/45minuti.

Ingredienti:

1 cavolfiore

Pan grattato q.b.

Parmigiano q.b.

Semi di sesamo una manciata

Sale

Pepe nero

Olio evo

Procedimento:

Pulite prima di tutto il vostro cavolfiore facendolo a pezzetti con le mani ed eliminando le foglie più dure, qulle tenere lasciatele pure (gratinate saranno buonissime).

Lavate con abbondante acqua.

Prendete una pentola e riempitela con acqua per metà della sua profondità e ponetela sul fuoco fino a raggiungere l’ebollizione.

Aggiungete un po’ di sale, ma non troppo.

Mettete il cavolfiore nell’ acqua bollente e fate cuocere per circa 12/15 min.

Scolatelo e disponetelo su una teglia rivestita da carta forno.

A questo punto conditelo con sale e spolverate con pan grattato, parmigiano, sesamo, pepe ed per ultimo un filo d’olio.

Infornate in forno ventilato preriscaldato a 180° per 20 minuti o finché non sarà dorato a puntino.

È un contorno sfizioso, facile e veloce da preparare! Darà una svolta alle vostre cene in compagnia senza farvi impazzire.

Condividi su facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *