Torta di Pasqua al formaggio

Ingredienti per 2 torte:

1 kg di farina 00

300 g di burro

10 uova

330 g di parmigiano

70 g di pecorino

300 g di groviera

1/2 bicchiere di latte

15 g di lievito di birra

Procedimento

Montate gli albumi e metteteli da parte.

Lavorate un po’ i tuorli in una ciotola grande poi aggiungete il burro ammorbidito, il parmigiano ed il pecorino grattugiati un poco alla volta, proseguendo poi con il latte in cui avrete fatto sciogliere il lievito ed il formaggio tagliato a dadini. Amalgamate bene e poi aggiungete gli albumi montati a neve mischiando delicatamente.

A questo punto incorporate un poco alla volta la farina, dapprima aiutandovi con una spatola, poi proseguendo con le mani. Dovrete ottenere un composto liscio ed omogeneo, non appiccicoso al tatto.

Dividete l’impasto, formate 2 panetti e poneteli in una teglia di alluminio dai bordi alti, che avrete precedentemente imburrato ed infarinato.

A parte fate bollire un po’ d’acqua e mettetela in una teglia alla base del forno; l’umidità generata dall’acqua calda aiuterà la lievitazione delle vostre torte ed eviterà il formarsi di una crosticina dura sulla loro superficie. Ponete a questo punto i due tegami in forno e lasciate lievitare per circa 4 ore.

Infornate e cuocete in forno statico a 160° per un’ora e 10 circa.

Condividi su facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *