Polpette al vino

Ingredienti per circa 20 polpette:

600 gr di macinato di vitellone

150 gr di pane raffermo

1 uovo Liberovo

50 gr di parmigiano reggiano grattugiato

Un ciuffetto di prezzemolo fresco

sale e pepe q.b

farina q.b.

un bicchiere di vino bianco

10 gr di burro

Procedimento

Per prima cosa prendete il pane raffermo e mettetelo ammollo all’acqua in una scodella.

Lasciatelo lì finché il pane sarà raddoppiato di volume per aver assorbito tutta l’acqua o quasi; dopo strizzatelo per bene con le mani e trasferitelo in un’altra scodella.

Aggiungete al pane il macinato, l’uovo, il parmigiano, il prezzemolo tritato, il sale ed il pepe.

Mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo ed abbastanza morbido.

Preparate un foglio di carta forno con un po’ di farina; bagnatevi le mani e cominciate a fare le vostre polpette;

passatele nella farina schiacciandole delicatamente con il palmo delle mani.

Proseguite fino ad esaurimento della carne.

Preparate una padella con un filo di olio evo ed il burro, accendete il fuoco ed adagiatevi le polpette.

La fiamma non deve essere troppo alta, dovete lasciarle rosolare prima da un lato poi, appena vedete che hanno preso un pochino di colore, giratele tutte dall’altro lato aiutandovi con due cucchiai.

Fatele dorare anche da questa parte poi aggiungete il vino bianco, lasciatelo evaporare e proseguite la cottura a fuoco non troppo alto per una decina di minuti.

Servite calde.

Condividi su facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *