Maltagliati con fagioli e salsicce

 

Ingredienti per 4 persone:

Per i maltagliati
1/2 kg di farina
acqua a temperatura ambiente q.b.
un pizzico di sale
Per il condimento
Mezzo kg di fagioli cannellini o borlotti
4 salsicce
un gambo di sedano
1 carota
mezza cipolla
un bicchiere di vino bianco
circa 500 ml di salsa di pomodoro
olio evo e sale q.b.

Procedimento

Prima di ogni cosa dovete lessare i fagioli ( che avrete preventivamente messo ammollo per almeno 12 ore) in abbondante acqua con sedano, carota e cipolla.
A cottura ultimata ( se utilizzate la pentola a pressione ovviamente ci vorrà la metà del tempo!) aggiungete il sale. Se non avete tempo potete anche utilizzare quelli in barattolo.

Iniziate a preparare i maltagliati. Potete anche farlo un giorno prima e lasciarli asciugare su un vassoio cosparso di farina di mais o di semola, eviterà che si attacchino tra di loro.

Disponete la farina a fontana sul vostro piano da lavoro unitamente ad un pizzico di sale fino; versatevi l’acqua a filo amalgamando fino ad ottenere un composto che dovrete riuscire a lavorare senza che si attacchi alle mani.
Ricavatene un panetto che lascerete riposare coperto con una pellicola per un quarto d’ora circa.

Dedicatevi intanto alla preparazione del condimento.
Spellate le salsicce e rosolatele insieme al vino ed alla cipolla in una pentola in cui avrete versato un filo di olio evo. Non appena il vino sarà evaporato versate la salsa di pomodoro e poi i fagioli lessi con una parte della loro acqua di cottura; il condimento, infatti, non dovrà essere asciutto ma brodoso.
Lasciate giusto stringere un pò e riprendete l’impasto.

Stendetelo a sfoglia non troppo sottile con l’aiuto di un mattarello poi tagliatela a quadrotti irregolari disponendoli su un piano infarinato. Lasciate asciugare un pò.

Portate a bollore l’acqua, salatela e tuffatevi dentro i vostri maltagliati che scolerete al dente direttamente dentro alla pentola dei fagioli.
Fate riposare i maltagliati coperti per una ventina di minuti circa prima di servirli.
A piacere aggiungete del peperoncino ed una salsiccia a testa.

Condividi su facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *