Ciaramicola umbra

 

Si tratta di un dolce tipico perugino legato alla tradizione pasquale.

Quello che lo contraddistingue è il sapore particolare conferito dai liquori alchermes e rum e la superficie croccante dovuta alla sua meringa colorata.

Un dolce perfetto per dare il giusto slancio alla vostra colazione, per una sfiziosa merenda o, perché no, per soddisfare quella voglia di dolce che può assalirci alla fine dei pasti, magari accompagnato da un digestivo o da un semplice bicchiere di vino liquoroso.

Ma sapete qual è l’origine del suo nome? Ciaramicola sembra derivare da “ciaramella”, che evoca la forma circolare del dolce. I confettini colorati con i quali oggi viene guarnita la torta rappresentano un segno augurale ma sembrerebbe che originariamente le ragazze per Pasqua preparassero la Ciaramicola solo con i colori bianco e rosso che rappresentano la città di Perugia; ciò per ricordare ai fidanzati i quartieri della città.

Ingredienti:

Per la base

500 gr di farina

150 gr di zucchero

150 gr di burro sciolto

3 uova e due tuorli

100 gr alchermes

50 gr di rum

la scorza grattugiata di un limone bio

1 bustina di lievito per dolci

Per la glassa

3 albumi

300 gr di zucchero

2 gocce di limone

Procedimento

Per la base montate per qualche minuto le uova con lo zucchero poi aggiungete gradatamente tutti gli altri ingredienti.

Amalgamate per bene e nel frattempo imburrate ed infarinate una teglia per ciambelloni da 28 cm.

Versatevi il composto ed infornate a 160° per 40 minuti in forno ventilato.

Dedicatevi nel frattempo alla meringa lavorando benissimo gli albumi con lo zucchero e le gocce di limone per almeno un quarto d’ora. Devono risultare fermissimi. Questo è il passaggio più importante per poter realizzare una Ciaramicola perfetta.

Quando la base sarà pronta sfornatela ed abbassate il forno a 100°.

Lasciatela riposare per qualche minuto poi sformatela e ponetela su un piatto adatto per il forno o su una teglia dove poterla adagiare comodamente.

A questo punto, aiutandovi con le mani, distribuite dei ciuffi di meringa su tutta la superficie del ciambellone, infine cospargetela con tanti confettini colorati.

Infornate di nuovo  lasciando il forno socchiuso a 100° per circa 25/30 minuti.

Condividi su facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *