Purè di patate

Ha sempre messo d’accordo tutti, grandi e piccini.

Può accompagnare secondi di carne o di pesce o presentarsi come piatto unico vista la sua consistenza e la ricchezza dei suoi ingredienti. Stiamo parlando del purè di patate.

Segnate gli ingredienti che vi occorrono:

1 kg di patate

300 ml di latte

30 gr di burro

50 gr di parmigiano grattugiato

sale, pepe e noce moscata q.b.

Procedimento

Lessate le patate in abbondante acqua salata. Quando saranno cotte ( ve ne accorgerete infilando senza difficoltà al centro di esse i rebbi di una forchetta) scolatele e, appena saranno tiepide, spellatele.

Passatele allo schiacciapatate.

Rimettetele in una pentola d’acciaio col doppio fondo, spolverate con noce moscata, pepe ed un pizzico di sale fino (le patate le avete cotte in acqua salata, inoltre, dovendo aggiungere il parmigiano non esagerate!).

Mettete in un pentolino a scaldare il latte e quando sarà bollente accendete il fornello sotto la pentola delle patate a fuoco basso ed iniziate a versarvi il latte e a mescolare lentamente.

Continuate così aggiungendo gradatamente anche il parmigiano, lasciando per ultimo il burro.

Quando  lo vedrete bollire continuate per qualche minuto a girare poi spegnete il fuoco regolando di sale all’occorrenza.

Servite ben caldo.

Condividi su facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *