Pane fatto in casa

Ingredienti:

500 g di farina 00

250 ml di acqua

5 g di lievito di birra

1 cucchiaino di sale

1 cucchiaino di zucchero

1 cucchiaio di olio evo

Procedimento

Preparate la planetaria con gancio per impastare.

Fate sciogliere il lievito nell’acqua appena tiepida poi mettete nella planetaria la farina ed aggiungete gradualmente prima l’acqua col lievito di birra poi gradatamente tutti gli altri ingredienti.

Lasciate andare la planetaria per 15/20 minuti fin quando tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati per bene e l’impasto si staccherà dai bordi della ciotola.

Trasferitelo su un piano infarinato e lavoratelo a mano per altri 5 minuti fino a formare un panetto.

Prendete una teglia e foderatela con carta forno ed adagiatevi sopra il vostro pane, spolverizzandolo con un po’ di farina.

A questo punto copritelo con un panno pulito ed una coperta e lasciatelo lievitare per 120/150 minuti. Trascorso il tempo il vostro pane dovrà essere raddoppiato di volume.

Accendete il forno alla temperatura massima, nel frattempo aiutandovi con la punta di un coltello praticate 2 o più tagli sul pane lievitato.

Infornatelo ed abbassate la temperatura a 170° quindi fatelo cuocere per 60 minuti.

Sfornate il vostro pane e lasciatelo freddare prima di tagliarlo ma se proprio non potete resistere alla tentazione di assaggiarlo conditelo con olio extra vergine di oliva e sale!

Ma attenzione! Potreste essere catapultati in una “Favola di gusto” e finirlo tutto in men che non si dica!

Condividi su facebook

Un commento su “Pane fatto in casa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *