Biscotti di pasta di mandorle

Ingredienti:

250 g di farina di mandorle

175 g di zucchero a velo

2 albumi

Scorza grattugiata di limone

1/2 fialetta di aroma di arancia

 

Procedimento

 

Frullate nel mixer lo zucchero a velo con la farina di mandorle o, se non l’avete, con mandorle pelate. Aggiungete, a seguire, gli albumi, l’aroma all’arancia ( ma anche vaniglia, limone o mandorla a vostra scelta) e la scorza del limone.

A questo punto prelevatene dei piccoli quantitativi alla volta per realizzare con l’aiuto delle mani delle palline di circa 30 g.

Preparate vicino a voi una scodellina con lo zucchero a velo e passateci le palline mano a mano che le lavorate disponendole poi su di un piatto.

Proseguite fino ad esaurimento degli ingredienti (con questa dose verranno all’incirca 16 biscotti). Non vi resta che modellare le palline con l’aiuto delle dita per dare la forma tipica dei biscotti di mandorle, come se doveste pizzicarle con tre dita (vedere video).

Potete anche decorarle con mandorle intere o scaglie di mandorle a vostra scelta. Lasciatele poi riposare un’ora circa in frigorifero quindi disponetele su una leccarda rivestita di carta forno ed infornatele a 180 ° in forno statico per circa 12 minuti. Lasciatele raffreddare poi servitele su un vassoio da portata così come sono o rivestite di pirottini di carta.

Condividi su facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *