Ciocconut

Ingredienti

5 tuorli

1 uovo intero

240 g di zucchero semolato

90 g farina 00

90 g fecola di patate

60 g di cacao amaro

1 bustina di vanillina

1 cucchiaino di lievito per dolci

100 g di nocciole tostate

 

Procedimento

 

Sbattete le uova con lo zucchero poi aggiungete gradualmente gli altri ingredienti.

Lavorate l’impasto poi ricavatene delle palline che andrete a disporre su una leccarda rivestita di carta forno.

Infornate per 20 minuti in forno statico a 180°.

Croccanti ma con un interno friabile, privi di lattosio, saranno un successo assicurato.

Gustateli  a merenda o a fine pasto. In questo caso il passito Per Olga della cantina Di Filippo sarà un compagno ideale.

 

 

Biscotti di riso con cuore di cioccolato

Ingredienti

200 g di farina tipo 1

70 g di farina di riso

1 uovo Liberovobio

50 g di gocce di cioccolato

2 cucchiai di latte di riso

125 g di burro t.a.

100 g di zucchero semolato

scorza grattugiata di un limone Bio

vanillina

mezza bustina di ammoniaca per dolci

Nutella o cioccolato per la farcia

Procedimento

Preparate la frolla lavorando in una terrina dapprima il burro a temperatura ambiente con lo zucchero poi incorporate l’uovo ed il resto degli ingredienti ed amalgamate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Prendete un mattarello e stendete l’impasto; ricavate dei quadratini e versate su ciascuno un cucchiaino di cioccolato o di Nutella, infine richiudete come per formare una pallina che dovrete schiacciare un po’ col palmo della mano.

Potete anche scegliere di non farcirli, lasciando l’impasto semplice, sono comunque biscotti perfetti per essere inzuppati nel latte o in qualunque bevanda calda, poiché sono molto friabili.

Disponete i biscotti su una leccarda ed infornate a 180° in forno ventilato per circa un quarto d’ora. La cottura dipende molto dal vostro forno, l’importante che siano dorati.

Ottimi per merenda, colazione o a fine pasto, magari accompagnati da un bicchierino di vino passito. Ancora una volta noi scegliamo la Cantina Di Filippo ed in particolare  il passito PerOlga.

Favole di castagne (biscotti con farina di castagne)

Ingredienti

100 g di farina di castagne

70 g di farina 00

100 g di zucchero semolato

1 uovo Liberovobio

125 g di burro t.a.

vanillina

un pizzico di lievito per dolci

100 g di cioccolato fondente per la glassa

Procedimento

Preparate la frolla  lavorando  in una terrina il burro a temperatura ambiente con lo zucchero poi incorporate  l’uovo.

Amalgamate un pochino poi aggiungete le due farine, la vanillina ed un pizzico di lievito.

Lavorate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

A questo punto per ottenere dei biscottini a forma di castagna iniziate a ricavare alcune palline che andrete ad allungare per formare una punta e a schiacciare con il palmo della mano.

Infornate e cuocete in forno ventilato a 180° per 12/15 min.

Quando saranno raffreddati sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria ed immergetevi le vostre castagne dalla parte della punta. Disponetele a mano a mano su una gratella.

Lasciate solidificare il cioccolato poi potrete assaggiare le vostre
Favole di castagne.

Noi le abbiamo gustate insieme al Passito PerOlga della Cantina Di Filippo.