Lingue di gatto

Avete preparato la crema pasticcera e vi sono rimasti gli albumi?

Non sapete come utilizzarli?

Beh, un’idea veloce e sicuramente molto gradita a tutti potrà essere la realizzazione di dolci e croccanti lingue di gatto.

Segnate gli ingredienti dopo aver innanzitutto pesato gli albumi; dalla loro quantità, infatti, dipenderà il peso degli altri ingredienti.

Es:       70 gr di albumi

70 gr di zucchero a velo

70 gr di burro a temperatura ambiente

70 gr di farina

1 bustina di vanillina

scorza grattugiata di limone

 

Procedimento

 

Montate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero a velo ed aggiungete gradualmente gli albumi.

Quando sarà tutto ben amalgamato unite la farina e a seguire  la vanillina e la scorza grattugiata del limone.

Lavorate per un pò poi mettete l’impasto in una sac a poche con apertura bella larga.

Preparate una leccarda con un foglio di carta forno e disponete l’impasto in tante striscioline di circa 5 cm ciascuna.

Potete anche decidere di cospargere su una parte di esse delle codette di zucchero.

Un consiglio: per le infornate successive alla prima, preparate altre due leccarde o teglie foderate con carta forno a seconda della quantità di impasto che avete ma non disponetelo mai sulla leccarda ancora calda, poiché  le strisce inizierebbero a sciogliersi prima ancora di essere infornate e ciò pregiudicherebbe la forma finale delle vostre lingue di gatto!

Infornate a 200° per 7/10 minuti in forno ventilato.

Sfornate quando il  bordo dei biscotti sarà ben dorato.

Condividi su facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *