Sbriciolata con ricotta e confettura ai frutti di bosco

Ingredienti

Per la frolla:

320 g di farina

125 g di burro a temperatura ambiente

100 g di zucchero

1 uovo

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

1 pizzico di sale

Scorza grattugiata di un limone bio

Per la farcia:

250 g di ricotta vaccina lavorata con 50 g di zucchero a velo

400 g di confettura ai frutti di bosco

Procedimento

In una terrina mettete lo zucchero, il burro e l’uovo. Amalgamate un pochino poi aggiungete la scorza del limone e la vaniglia. Mescolate ancora un pochino ed aggiungete tutti gli altri ingredienti.

Lavorate con la punta delle dita affinché tutti gli ingredienti si amalgamino bene ma non dovete formare la solita palla che si fa per la frolla bensì sfregare l’impasto fra le dita affinché risulti granuloso.

Versate metà dell’impasto in una teglia precedentemente imburrata e poi schiacciatelo con il palmo della mano per farlo aderire bene e per renderlo compatto. Forate il fondo  con i rebbi di una forchetta e versate la ricotta.

Livellate per bene con l’aiuto del dorso di un cucchiaio poi versate la confettura e fate altrettanto.

Infine ricoprite con il restante impasto distribuendolo in modo uniforme sopra la confettura.

Infornate a 180° per 30/35  minuti in forno ventilato.

Sbriciolata con mandorle

Ingredienti

Per la base:

500 gr di farina 00

200 gr di zucchero semolato

200 gr di burro ammorbidito

3 uova

1 bustina di vanillina

1 bustina di lievito per dolci

Per la farcia:

confettura di pesche (o altra a vostro piacimento)

una manciata di gocce di cioccolato

mandorle e zucchero semolato

Procedimento

Preparate in una scodella tutti gli ingredienti per la base e sbattete le uova con una forchetta. Proseguite con l’aiuto delle mani lavorando l’impasto senza arrivare ad ottenere un vero e proprio panetto ma solo fintanto che gli ingredienti siano mescolati tra di loro.

Dividete più o meno l’impasto in due parti quasi uguali, lasciando quella poco più abbondante per la base del dolce.

Prendete una teglia per crostate o una teglia bassa da 26 cm e dopo averla unta o foderata di carta forno disponete la pasta per tutta la sua superficie allargandola con la punta delle dita, fate in modo di coprire anche i lati.

Versate la confettura e le gocce di cioccolato fondente e distribuite in modo uniforme.

Prendete la pasta restante e con l’aiuto di un pò di farina  sminuzzatela formando delle briciole di grandezza irregolare, se si attaccano spolverizzatele di farina e man mano andateci a coprire  tutta la superficie della vostra torta.

Inserite le mandorle (o altra frutta secca che gradite) e ultimate spolverizzando con una cucchiaiata di zucchero semolato che contribuirà a creare una crosticina dorata e croccante.

Infornate a 200° per 30 min circa o comunque fino a che risulti colorata al punto giusto.

Da fredda sformate e spolverizzate di zucchero a velo.

Sbriciolata con confettura di fichi e frutta secca

Ingredienti:

320 g di farina

125 g di burro a temperatura ambiente

100 g di zucchero

1 uovo

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

1 pizzico di sale

Scorza grattugiata di un limone bio

Per la farcia:

confettura o marmellata a piacere

frutta secca per guarnire

Procedimento

In una terrina mettete lo zucchero, il burro e l’uovo.

Amalgamate un pochino poi aggiungete la scorza del limone e la vaniglia.

Mescolate ancora un pochino ed aggiungete tutti gli altri ingredienti.

Lavorate con la punta delle dita affinché tutti gli ingredienti si amalgamino bene ma non dovete formare la solita palla che si fa per la frolla bensì sfregare l’impasto fra le dita affinché risulti granuloso.

Versate metà dell’impasto in una teglia precedentemente imburrata e poi schiacciatelo con il palmo della mano per farlo aderire bene e per renderlo compatto. Bucherellatelo con i rebbi di una forchetta e versate la confettura.

Infine ricoprite con il restante impasto distribuendolo in modo uniforme sopra la confettura ed ultimate con frutta secca a piacere.

Nella sbriciolata della foto abbiamo utilizzato confettura di fichi, nocciole e pinoli.

Infornate a 180° per 25/30 minuti in forno ventilato.