Cheese-cake cocco e crema al cioccolato

200 gr di biscotti digestive

100 gr burro fuso

100 gr Philadelphia

100 gr yogurt greco

100 gr mascarpone

100gr zucchero

1 uovo intero

2 cucchiai di maizena

La spremuta di uno spicchio di limone o una bustina di vanillina

Copertura

crema al cioccolato e cocco rapè

Procedimento:

Preparate una teglia da 18 cm o uno stampo con bordo removibile delle stesse dimensioni.

Tritate i biscotti e mescolate al burro fuso.

Preparate con esso la base della cheese-cake versandolo nella teglia e livellando per bene col dorso di un cucchiaio.

Dedicatevi ora alla crema unendo la Philadelphia, lo yogurt, il mascarpone, il limone, lo zucchero l’uovo ed infine la maizena.

Mescolate per bene e versate sullo strato di biscotti e burro. Infornate per 45 minuti a 180 gradi in forno statico ( i tempi di cottura variano comunque rispetto al proprio forno, l’importante è che la superficie risulti opaca, ciò è indice di una cottura ad hoc).

 

Sfornate, lasciate raffreddare e cospargete sulla superficie la crema al cioccolato ed il cocco rapè.

Per un compleanno o più persone, basta che raddoppiate le dosi ed usiate uno stampo da 26 cm.

Frolla mix di Favole di gusto

Ingredienti:

200 g di zucchero

250 g di burro

2 uova e 2 tuorli

140 g farina tipo 1

170 g farina di riso

50 g amido di mais

300 g farina 00

Scorza di limone 

Vanillina

1 cucchiaino di lievito per dolci

un pizzico di sale

 

Procedimento

 

Lavorate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e una volta diventato una crema aggiungete le uova ed il resto degli ingredienti.

Amalgamate bene fino a che il composto non risulti liscio e compatto. Formate un panetto che andrete a ricoprire con la pellicola e a riporre in frigorifero per 20 minuti circa prima di lavorarla per le vostre ricette.

Ideale per crostate e biscotti poiché molto friabile.

Cottura a 180° in forno ventilato per 25 min.

Crema diplomatica

Ingredienti:

1/2 litro di latte

150 gr di zucchero

100 gr di tuorli ( circa 5 )

40 gr di amido di mais o di riso

1 bacca di vaniglia

250 ml di panna

2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato

Procedimento:

Portare quasi a bollore il latte con metà dello zucchero ed i semi della bacca di vaniglia.

In un altro pentolino mescolare amido, tuorli e lo zucchero rimanente.

Quando il latte è ben caldo unirlo ad amido uova e zucchero.

Rimettere sul fuoco e continuare a girare per qualche minuto con una frusta fintanto che vada via la schiuma che si forma in superficie con l’unione di tutti gli ingredienti.

Lasciare bollire a fuoco basso fintanto che la crema non arriverà a lasciare dei segni in superficie.

Spegnere il fuoco e trasferire la crema in un contenitore di vetro; coprire con pellicola a contatto con la superficie affinché non si crei nessuna crosticina ed appena si fredda mettere in frigorifero.

Montate 250 ml di panna con 2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato.
Tirate fuori la crema dal frigorifero e con una spatola versatevi un po’ alla volta la panna e mescolate dal basso verso l’alto per evitare che si smonti.
La vostra crema chantilly è pronta per farcire i vostri dolci.

Potete conservarla in frigorifero 2 massimo 3 giorni ma attenzione alla scadenza della panna riportata sulla confezione!